Ciao ragazze! Ho deciso di descrivere la mia storia perché voglio condividere il mio successo personale col mondo! Ho realizzato qualcosa in cui prima non avrei mai creduto: ero convinta che il sovrappeso mi avrebbe accompagnato per tutta la vita, come è stato per mia nonna e mia madre. Vengo da una famiglia in cui quasi tutti hanno le “ossa grosse”. Già da bambina ero più grande dei miei coetanei, ma in questo non ci ho mai visto nulla di sbagliato - pensavo di averlo "tra i miei geni", e che semplicemente la mia famiglia fosse grassa. So che può sembrare divertente, ma sono abituata al mio peso. Posso anche dire di essermi quasi innamorata delle mie forme piene: a mio marito piacevano le donne più grosse, quindi per lui non è mai stato un problema il fatto che io non indossassi le taglie standard. E probabilmente anche oggi sarei grassa se non fosse per... In ogni caso – continua a leggere!

Prima di dimagrire eravamo così. Per fortuna, fa parte del passato...
Prima di dimagrire eravamo così. Per fortuna, fa parte del passato...

Nel mio caso la gravidanza – per mamma la menopausa

La gravidanza ha cambiato l’aspetto del mio corpo. Quando ho dato alla luce il mio bambino, la bilancia mostrava 20 chili in più rispetto a prima della gravidanza – era troppo! Mi facevano male le ginocchia e la schiena, mi stancavo quando salivo le scale e, soprattutto, non avevo abbastanza forze per prendermi cura di mio figlio. Anche se mio marito mi ha accettato per come sono, il nostro rapporto era un po' peggiorato, forse perché ho iniziato a vergognarmi con lui.

Nello stesso periodo mia madre è entrata in menopausa - si lamentava con me del suo malessere, sbalzi d'umore, sudore freddo e... il suo peso, che all'improvviso ha iniziato a impazzire! Ho pensato che un problema condiviso sia più semplice da affrontare, e ho quindi suggerito a mia madre di iniziare a perdere peso insieme.

Dopo aver perso tanti chili mi sento molto più leggera e attraente!
Dopo aver perso tanti chili mi sento molto più leggera e attraente!

Il duro inizio della dieta

Mia madre non aveva mai fatto una dieta, e nemmeno io. Non sapevamo come farla, anche se avevamo ridotto un po' le calorie e rinunciato ai prodotti farinacei (pasta, pizza, pane – che amiamo!), mangiavamo tutto il tempo. Ho messo da parte le mie bevande dolci e smesso di zuccherare il caffè, ma anche quando riuscivo a perdere peso, questo tornava in un attimo.

Anche mia madre aveva un metabolismo molto scarso perché il sovrappeso rimaneva sempre là al suo posto. In realtà, non sono sicura che lei seguisse veramente la dieta - penso che mangiasse quando io non ero presente. Siamo state "a dieta" per un mese. Dopo quattro settimane intere, non essendo riuscite a perdere peso, abbiamo rinunciato alla dieta e al dimagrimento. Naturalmente ci dicevamo sempre che avremmo dovuto seguire una dieta, camminare di più e prenderci cura di noi stesse, ma queste conversazioni finivano sempre con un nulla di fatto. Ci mancava la fede e - si è scoperto - una vera motivazione per sbarazzarsi dei chili in eccesso.

L’infarto

È difficile per me parlarne, ma penso che sia molto importante nella mia storia. Una sera ho ricevuto una telefonata da mia madre. Mi disse che la mia amata nonna era in ospedale, aveva avuto un infarto ed era in gravi condizioni. Il mondo mi è crollato addosso, eravamo sempre vicine, mi sembrava che non avrei mai potuto farcela senza mia nonna, volevo che si riprendesse. Quando io e mia madre andammo in ospedale e consultammo il dottore, non aveva molto da dire: potevamo solo aspettare e pregare - la prognosi non era delle migliori. È stato il momento più difficile della mia vita. Non sapevo come affrontare lo stress e la tristezza, passavo la maggior parte del tempo sul divano rannicchiata sul cuscino, piangevo e mangiavo. Fortunatamente dopo alcune settimane la nonna lasciò l'ospedale. Il dottore che la seguiva ci chiese di parlare - nel suo ufficio ho sentito queste parole, che ricordo ancora oggi:

“Se non dimagrite, le prossime sarete voi! L’obesità rappresenta una strada in discesa verso l’infarto!””

Queste parole mi hanno terrorizzato! Ho visto quanti casi di infarto sono fatali e quanto sia difficile riprendersi da un infarto. Anche mia madre, che non ha mai prestato particolare attenzione alla sua salute, era molto preoccupata. Sapevamo che non c'era altra scelta: dovevamo tornare alla dieta il più presto possibile e perdere peso una volta per tutte. Se solo fosse semplice! Non sapevamo come procedere, soprattutto perché tutti i precedenti tentativi di perdere peso si sono conclusi con un nulla di fatto.

Ho iniziato a cercare aiuto

Sapevo che non sarei riuscita a prendermi cura della salute mia e di quella di mia madre da sola. Insieme siamo giunte alla conclusione che saremmo andate da un dietista – entrambe abbiamo ricevuto una dieta personalizzata che dovevamo seguire, e abbiamo persino acquistato un abbonamento in una palestra. Eravamo piene di speranze, ma la storia si ripeteva: il peso non diminuiva e le taglie degli abiti non diminuivano nemmeno un po'. Nonostante le rassicurazioni del medico che potessimo perdere peso, ero convinta che i nostri geni non ce lo avrebbero permesso – tutte le donne della nostra famiglia erano obese e nessuna dieta riusciva a cambiare questo. Ho iniziato a leggere su internet e ho trovato una serie di malattie che potevano rallentare il metabolismo. Ho fatto quindi tutti i test, ma i risultati erano buoni... Solo allora mi sono imbattuta in un post di una ragazza che aveva un problema simile al nostro. È così che ho trovato Slimberry.

Slimberry – funziona o è una fregatura?

Odio le recensioni che si trovano online. Il “metodo d'oro”, “Il mio numero 1” o “Metodo innovativo” - questi sono termini che non appariranno nel mio articolo, io dirò la verità così com'era.

Quando ho iniziato a leggere di Slimberry, non credevo davvero che mi potesse aiutare. Il suo ingrediente principale è l’aronia, un frutto che conoscevo dalla mia infanzia. Il produttore ha assicurato che una capsula del preparato contiene una quantità così elevata di estratto di aronia che avrei dovuto mangiare qualche chilo di bacche al giorno per raggiungere questa dose. Non credendo ciecamente in ciò che dice il produttore, ho deciso di cercare autonomamente le opinioni sulle proprietà di questo frutto. Sono rimasta scioccato, ecco cosa ho trovato:

  • L’aronia è un bruciagrassi naturale e un attivatore del metabolismo
  • ha un effetto benefico sulla salute, arresta l'invecchiamento cutaneo, aiuta a eliminare le rughe e purifica l’organismo
  • sostiene il sistema cardiovascolare, rafforza il cuore e aiuta a liberarsi del colesterolo cattivo
  • contiene le vitamine C, B2, B3 e l’acido folico (vitamina B9)
  • è una fonte di macro e microelementi estremamente preziosi: calcio, ferro, rame, manganese, iodio e boro.

Il nostro trattamento

La nuova me più leggera
La nuova me più leggera

Una volta scoperte le proprietà dell’aronia, mi ero convinta - vale la pena provare. Sono giunto alla conclusione che anche se non aiuta a perdere peso, sicuramente non farà male e avrà un effetto positivo sulla salute. Ho ordinato due confezioni- per me e mia madre. Ogni domenica incontriamo tutta la famiglia per cena, questa tradizione ci accompagna da molti anni. Per non demotivarci inutilmente, abbiamo deciso di pesarci solo una volta alla settimana, subito dopo la cena insieme. Ci siamo anche ripromesse di limitare lo zucchero. Tuttavia non seguivamo alcuna dieta, perché non pensavamo che i pasti sani ci avrebbero aiutato a raggiungere il traguardo.

Da quando ho iniziato a prendere le capsule con mia madre, attendevo con impazienza da una cena di famiglia all’altra. Ogni volta condividevo le mie intuizioni con mia madre. La prima cena di famiglia è stata una grande sorpresa per noi, entrambe abbiamo notato che ci sentivamo meglio. Davvero - avevo più energia, dormivo più a lungo, non ero stanca. Solo una cosa mi preoccupava, ovvero che non perdevo ancora peso, i chili rimanevano al loro posto.

La seconda cena di famiglia è stata rivoluzionaria, mi ha fatto credere nel successo del trattamento. Quando siamo salite sulla bilancia, i nostri risultati erano gli stessi - eravamo entrambe più leggere - avevo perso circa 3 kg , e mia madre 4 kg! So che non è molto, ma eravamo in paradiso! Niente ha funzionato prima di allora - né dieta né esercizio fisico, ora stavamo prendendo queste capsule e ... stavamo perdendo peso!

La domenica divenne il mio giorno della settimana preferito e il peso cessò di essere un odiato oggetto impolverato nel bagno. Ogni volta che mi pesavo, mostrava 4-5 chili in meno! Mia madre pure, sebbene di solito perdesse un po' più di me - sospetto che fosse tutto a causa della menopausa. Tuttavia queste differenze non erano visibili: stavamo letteralmente dimagrendo a colpo d’occhio.

Mia madre adesso è così – senza effetto jo-jo :) Incredibile, vero?
Mia madre adesso è così – senza effetto jo-jo 😊 Incredibile, vero?

Una nuova vita

Ho sempre riso delle persone che pensavano che tagliando i capelli, perdendo peso o finendo la scuola, le loro vite sarebbero cambiate radicalmente. Tutto ciò che ci accade nella vita fa eco alle scelte e al lavoro che facciamo. Ma ora capisco cosa sta succedendo: so già quanto sia bello essere magri! Insieme a mia madre abbiamo perso un totale di... 43 chili! Ci sono volute solo poche settimane per farci sentire belle e attraenti. Tuttavia questa non è la cosa più importante. Innanzitutto abbiamo migliorato la nostra salute e credo fermamente che abbiamo ridotto il rischio di infarto.

Non riesco a guardare mia madre: questa donna esplode letteralmente di energia, corre dietro a mia figlia e gioca con lei come se fosse ringiovanita di almeno 10 anni. Come ha detto, sta vivendo una seconda giovinezza. Per quanto mi riguarda... Per molti anni ho chiesto una promozione sul lavoro, ma senza risultati. Qualcuno è sempre stato migliore di me. Perdere i chili in eccesso mi ha fatto sentire più sicura, ho creduto in me stessa e ho ottenuto una promozione! Non lo si può negare: l’aspetto conta eccome. Sospetto che il mio sovrappeso sia stato uno dei motivi per cui non riuscivo ad avere successo. Ora, tuttavia, ho raggiunto il mio obiettivo a lungo termine, mi sento bella, sana e leggera! Non riesco nemmeno a descrivere questi sentimenti, ma una cosa è certa: consiglio a tutti di prendersi cura di se stessi e di vedere da soli.

Credo che la mia storia ti farà credere in te stessa! Indipendentemente dalla malattia, dal carico genetico o dalla mancanza di motivazione, puoi finalmente perdere peso, sentirti bella e raggiungere il successo!

Clicca qui per ordinare le capsule Slimberry con sconto